Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo

BIG costruirà il nuovo Teatro Nazionale dell'Albania, e sarà un enorme fiocco

Il progetto di BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects a Tirana è un edificio di 9.300 metri quadri, destinato alla produzione teatrale di compagnie locali e itineranti

Courtesy Photo

Il nuovo Teatro di Tirana, Albania, è l'ultima dimostrazione della rinascita che sta vivendo il Paese negli ultimi anni, in cui si è trasformato in una vera e propria finestra aperta sul mondo.

Il progetto del Teatro Nazionale dell'Albania è un'architettura moderna ideata da BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects, nonché luogo ideale per lo sviluppo della fiorente scena teatrale a Tirana, che accoglie non solo artisti albanesi ma anche compagnie teatrali da ogni parte del mondo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La sede di 9.300 metri quadri è stata pensata infatti per ospitare compagnie locali ma anche itineranti, ed è situata nel cuore culturale e amministrativo della capitale albanese, adiacente all'iconica piazza Skanderbeg, all'Opera Nazionale e alla National Art Gallery.

Il nuovo spazio culturale sostituirà il teatro di Tirana esistente, aggiungendo tre nuove aree per spettacoli al coperto, un anfiteatro sul tetto e un spazio pubblico coperto sotto l'edificio.

Il Teatro Nazionale di Tirana di BIG presenta inoltre una caratteristica forma a "papillon": una metafora che rappresenta il nodo comune che legherà insieme artisti, sognatori, talenti e le aspirazioni di una città intera desiderosa di cambiamento, come ha mostrato attraverso la sua recente metamorfosi.

Courtesy Photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Situato in posizione prominente sull'asse culturale della città e in una zona prevalentemente pedonale, il progetto di BIG per il Teatro Nazionale dell'Albania vuole dare vita anche a un vero e proprio punto di ritrovo urbano: il volume a forma di prisma viene compresso e sollevato al centro, creando connessioni e piazze pubbliche su entrambi i lati del teatro a livello della strada.

In questo modo i visitatori e gli appassionati di teatro possono entrare nell'edificio da entrambi i lati, o semplicemente stare sotto l'arco dell'edificio per godersi spettacoli estemporanei e altri eventi culturali.

Nella parte superiore dell'edificio, il tetto riprende la forma ad arco del papillon, dando vita a un anfiteatro all'aperto che fa da sfondo allo spettacolare skyline della capitale albanese.

In un perfetto equilibrio tra aree chiuse e aperte, una riparata e l'altra con una vista mozzafiato sul tetto, gli spazi del teatro che solitamente vengono nascosti al pubblico in questo modo sono rivelati alla città intera e ai turisti, presentando il Nuovo Teatro Nazionale dell'Albania come uno dei nuovi "attori" principali all'interno dello spazio urbano di Tirana.

Courtesy Photo
Courtesy Photo


In apertura: Il progetto di BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects per il nuovo Teatro Nazionale dell’Albania a Tirana

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Architettura
https://www.avto-poliv.com.ua/

velotime.com.ua

У нашей фирмы популярный блог про направление рядовой кирпич e-kirpich.kiev.ua