ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

Mjuzieek

Runabout, la barca della Dolce Vita adesso è elettrica

Dimitri Bez ripensa un classico della nautica, il motoscafo in legno americano, con la propulsione elettrica e un pattern ultracontemporaneo

runabout-motoscafo-elettrico-zebra-boat-dimitri-bez

Zebra Boat è un motoscafo elettrico che coniuga stilemi del passato con la tecnologia di ultima generazione.

Dimitri Bez, designer francese che spazia dalla progettazione del prodotto al mondo dei trasporti, ha proposto una rivisitazione degli storici "sea maid" runabout reinterpretandoli in chiave moderna grazie all'utilizzo della recente propulsione elettrica e di un pattern ad hoc.
La tipologia di barche a cui fa riferimento Bez sono i runabout - letteralmente "andare a zonzo" - ovvero degli yacht classici in legno americani capostipiti della nautica da diporto, da cui ha preso spunto Carlo Riva per dare il via ai suoi mitici motoscafi, declinandoli secondo lo stile ed i gusti del mediterraneo all'epoca della Dolce Vita.

Tutte le immagini: ©Dimitri Bez

Il risultato ottenuto dal designer francese è la Zebra Boat, una barca dalle linee essenziali e lo stile senza tempo, caratteristiche tipiche dell'intera produzione di Dimitri Bez nei diversi settori della disciplina del design. Il motoscafo è pensato per il diportista moderno, sensibile alle tematiche della sostenibilità ambientale che non rinuncia però agli stilemi del passato. La propulsione elettrica garantisce una navigazione silenziosa oltre che green.
Esteticamente l'imbarcazione presenta lo stesso pattern ripetuto: una sequenza di linee diagonali realizzate grazie alla sovrapposizione di pannelli di legno con tagli cromati che evocano l'effetto del teak, tipicamente utilizzato come copertura della zona di calpestio delle barche. Le diagonali sono riportate anche nella seduta arancione all'aperto riservata agli ospiti la cui forma favorisce la convivialità e danno un senso inusuale e dinamico all'imbarcazione stessa.

La zona abitabile della "Zebra" può ospitare da sei a otto persone ed è divisa in due: quella dedicata agli ospiti contraddistinta da un'ampia seduta e quella pensata per chi conduce la barca.


di Mariateresa Campolongo / 11 Febbraio 2018

CORNER

Speciale Barche collection

[Speciale Barche]

Baglietto, un sogno sul mare

Una mostra per celebrare la storia ultracentenaria dei cantieri di Varazze

Barche

[Speciale Barche]

5 domande a Ezequiel Farca

Interior (yacht) design secondo il progettista messicano

Barche

[Speciale Barche]

Vivere sull'acqua a Miami

Lo yacht a Miami è diventato sinonimo di villa

Barche

[Speciale Barche]

Stile a bordo

Un libro sul design che naviga con gli yacht Sanlorenzo

Barche

[Speciale Barche]

Design Go-Fast

Miami in barca a tutta velocità grazie al nuovo Cigarette

Barche

[Speciale Barche]

Il motoscafo volante

Da Dubai arriva Foiler, un'imbarcazione con ali in carbonio

Barche

[Speciale Barche]

Una Miami da diporto

Il primo salone nautico in acqua del 2018

Barche

[Speciale Barche]

Dalle auto alle barche

Nautica: dai "canotti automobile" alle ultime sperimentazioni

Barche

[Speciale Barche]

Yacht da film

5 barche da sogno viste sul grande schermo

Barche

©2018 mjuzieek.info - RIPRODUZIONE RISERVATA - P. | Milano, 6, Zero, MILANO – ITALY

| | |

У нашей фирмы авторитетный сайт на тематику куплю ковер https://www.fashioncarpet.com.ua/
Предлагаем вам со скидкой ортопедический матрас купить недорого с доставкой.
В интеренете нашел интересный портал на тематику эксклюзивный дизайн интерьера.