LE 5 BARCHE PIÙ BELLE DEL SALONE NAUTICO DI GENOVA

Una selezione delle tantissime proposte viste alla 57°edizione del Salone Nautico di Genova dedicato a Carlo Riva

image
Courtesy Photo

"Il mare mio incanto, mio Maestro..." è una frase che amava pronunciare Carlo Riva - pioniere della nautica da diporto a motore e patron della società di costruzione dei famosi motoscafi di lusso che porta il suo cognome - ma è anche lo slogan che accompagna questa 57esima edizione del Salone Nautico di Genova, dedicato proprio a lui, all'Ingegnere che ha realizzato motoscafi immortali espressione del Made in Italy. Lo stesso mare che attira persone ed esperienze e le unisce all’evoluzione della nautica, lo stesso identico mare che racconta la storia di Genova e quella del Salone Nautico, unite da un legame indissolubile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

Quali sono le barche che quest'anno ci hanno fatto sognare? Cominciamo dalle due ammiraglie: il Sanlorenzo SD126 per il motore e il Vismara 80 Luce Guida per la vela.
SD 126 (foto sopra), nella migliore tradizione Sanlorenzo (che da 50 anni realizza motoryacht rigorosamente su misura secondo le esigenze e lo stile di ogni singolo armatore) unisce le migliori tecnologie all'eccellenza delle più ricercate lavorazioni artigianali. Il risultato è un superyacht di 37,95 metri, un modello imponente per spazi e dimensioni, ma dalle linee che richiamano esplicitamente l'armonia e l'eleganza della linea SD, realizzata in collaborazione con il designer Francesco Paszkowski.

Courtesy Photo

Il Vismara V80 Luce Guida (foto sopra) è stato presentato in una versione completamente rinnovata e inedita. Barca a vela di 23,60 metri - nata dalla collaborazione tra Vismara Marine e il designer Luca Dini - dove luce ed aria sono i protagonisti, grazie alle ampie vetrate presenti sia a scafo sia sulla tuga. Il grande salone assume diverse conformazioni spaziali tramite l'utilizzo di divani componibili; la zona pranzo si trasforma in un lounge bar all'aperto grazie all'hard top scorrevole mediante sistema idraulico nascosto nella struttura della tuga e collegato con la principale centralina oleodinamica. La particolare guarnizione gonfiabile garantisce la permeabilità di tutto il sistema. Le cabine si caratterizzano per l'uso di arredi sospesi retro-illuminati con sistema RGB con la possibilità di creare diversi scenari.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

Arcadia Yachts è presente con diversi modelli, tra cui Arcadia Sherpa (foto sopra e sotto) una barca compatta, flessibile nella configurazione degli spazi e, soprattutto, rispettosa dell'ambiente. Le celle solari di ultima generazione sono integrate tra la superficie esterna e quella interna di vetrocamere, dove sono montati i pannelli che ricoprono la sovrastruttura. Questo sistema ecologico fornisce energia sufficiente ad alimentare attrezzature, sistemi di bordo e a ricaricare le batterie.

Courtesy Photo

Una barca presente al Salone Nautico dalle linee slanciate e gli interni eleganti e raffinati è sicuramente l'Azimut 60 flybridge (foto sotto), il nuovo 18 metri della flotta Azimut Yachts. Numerose le innovazioni che l’Azimut 60 introduce. Il taglio sportivo e i maggiori volumi rappresentano lo stile della nuova generazione di imbarcazioni firmate da Stefano Righini: i tratti stilistici esterni più caratterizzanti dell’Azimut 60 sono la prua verticale e le ampie finestrature della tuga, che sul lato di dritta diventano a tutta altezza conferendo una visuale sul mare senza precedenti, grazie al ribassamento della falchetta in corrispondenza del salone. Le numerose aree relax, tra cui una lounge di prua, offrono isole di privacy uniche su una barca di queste dimensioni. L'interior design porta la firma di Achille Salvagni, che in maniera inedita introduce anche su barche di questa dimensione un linguaggio stilistico mutuato dal mondo residenziale, dove la filosofia progettuale è stata tutta fondata sul tema della serenità e dell’eleganza senza tempo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo
Courtesy Photo

Per chi volesse godere appieno del mare su una barca stabile e spaziosa da non perdere, per il mondo dei catamarani, il nuovo Lagoon 50 (foto sotto) che offre dei volumi molto ampi, una vista ancora più panoramica rispetto le versioni precedenti e un'incredibile facilità di accesso interno/esterno. Gli interni sono super flessibili (c'è la possibilità di avere 3, 4, 5 e, addirittura, 6 cabine) e dai toni caldi.

Courtesy Photo

Tra le barche che più di ogni altre fanno sognare non si possono dimenticare la presenza dei tre modelli storici (lancia di Serafino Riva, Riva Sebino "Nike II" n°99 e il Riva Super Ariston n°829) che concretizzano il tributo a Carlo Riva e ai propri Cantieri.

In apertura: il Vismara V80 Luce Guida è stato presentato alla 57° edizione del Salone Nautico di Genova in una versione completamente rinnovata e inedita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale Barche
У нашей фирмы нужный портал , он описывает в статьях про www.alfaakb.com.
У нашей фирмы важный блог про направление инвестиционная стратегия.
Узнайте про популярный веб портал про направление самые богатые люди мира видео.