LETTO KELLY, DESIGN EMMANUEL GALLINA 2016. IL DISEGNO DELICATO E SINUOSO DELLA STRUTTURA IN LEGNO ESPRIME UNA SENSAZIONE DI LEGGERA E SOFISTICATA ELEGANZA. KELLY È UN LETTO RASSICURANTE, RESO PREZIOSO DAL PARTICOLARE RIVESTIMENTO DELLA BASE, DALLA FORMA AVVOLGENTE DELLA TESTATA, DALLA CURA DEI DETTAGLI. LA PROPOSTA PREVEDE UN COMODINO COORDINATO ATTREZZATO.
Courtesy Photo

Scegliere come arredare una casa, con quali mobili e quali colori, equivale a scegliere come vivere. Le collezioni Poliform, progettate sia per la zona giorno sia per la zona notte, si riconoscono per essere comode nell'uso, ricercate nelle forme e curate nei dettagli. Arredano gli interni con stile e interpretano l'abitare contemporaneo attraverso parole quali comfort, sobrietà, eleganza.

Molte linee sono nate dalla collaborazione con importanti designer e architetti di fama internazionale. Nomi come Jean-Marie Massaud, Marcel Wanders, Rodolfo Dordoni, Carlo Colombo, hanno firmato arredi unici nel loro genere interpretando, ciascuno con la propria identità, il Dna dell’azienda basato su una artigianalità manifatturiera.

Ha un design essenziale il tavolo Howard, disegnato da Jean-Marie Massaud per la sala da pranzo. La struttura autoportante in legno e acciaio ha una forma elegante e raffinata.

La stessa si ritrova nella sedie Ventura con seduta avvolgente e confortevole. Si tratta di una collezione di sedute comoda e versatile grazie alle versioni con e senza braccioli e alla varietà di finiture disponibili.

Per la zona living Marcel Wanders ha disegnato la poltroncina Mad Chair, dalla struttura arrotondata, mentre è di Jean-Marie Massaud la Santa Monica Lounge, ultima arrivata dopo il divano e la poltrona. Punti di forza: lo schienale alto, il pouf poggia piedi e i tessuti intercambiabili a seconda delle stagioni.

Soffici cuscini, linee armoniose e rivestimenti in tessuto e pelle caratterizzano i divani Tribeca e Bristol, entrambi creati con moduli componibili, che si possono assemblare creando ambienti personalizzati.

Nome carioca per la collezione Ipanema, composta da una poltroncina e da un letto, entrambi frutto di un’accurata ricerca stilistica. Hanno uno stile essenziale e ricercato nella loro semplicità, con forme sobrie e misurate. Infine rivestimenti morbidi e inserti di colore per il letto Jacqueline, perfetto per ogni tipo di camera da letto.

Sito:

Courtesy Photo

LETTO KELLY, DESIGN EMMANUEL GALLINA 2016. IL DISEGNO DELICATO E SINUOSO DELLA STRUTTURA IN LEGNO ESPRIME UNA SENSAZIONE DI LEGGERA E SOFISTICATA ELEGANZA. KELLY È UN LETTO RASSICURANTE, RESO PREZIOSO DAL PARTICOLARE RIVESTIMENTO DELLA BASE, DALLA FORMA AVVOLGENTE DELLA TESTATA, DALLA CURA DEI DETTAGLI. LA PROPOSTA PREVEDE UN COMODINO COORDINATO ATTREZZATO.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

LETTO KELLY, DESIGN EMMANUEL GALLINA 2016. IL DISEGNO DELICATO E SINUOSO DELLA STRUTTURA IN LEGNO ESPRIME UNA SENSAZIONE DI LEGGERA E SOFISTICATA ELEGANZA. KELLY È UN LETTO RASSICURANTE, RESO PREZIOSO DAL PARTICOLARE RIVESTIMENTO DELLA BASE, DALLA FORMA AVVOLGENTE DELLA TESTATA, DALLA CURA DEI DETTAGLI. LA PROPOSTA PREVEDE UN COMODINO COORDINATO ATTREZZATO.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

DIVANO MONDRIAN, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. UN DESIGN ESSENZIALE, UN PROGETTO PERSONALIZZABILE PER DIMENSIONI, TIPOLOGIE ED ELEMENTI UTILIZZATI, UNA MATRICE GEOMETRICA CHE CARATTERIZZA OGNI PARTE DELL’INSIEME. MONDRIAN PREVEDE UNA STRUTTURA MINIMALE CHE ACCOGLIE UN’AMPIA SERIE DI ELEMENTI ACCESSORI, DAI CUSCINI DI VARIE DIMENSIONI AI BRACCIOLI, DAI PIANI INTEGRATI AGLI SCHIENALI, DISPONIBILI ANCHE IN LEGNO E ATTREZZATI CON MENSOLE.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

DIVANO MONDRIAN, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. UN DESIGN ESSENZIALE, UN PROGETTO PERSONALIZZABILE PER DIMENSIONI, TIPOLOGIE ED ELEMENTI UTILIZZATI, UNA MATRICE GEOMETRICA CHE CARATTERIZZA OGNI PARTE DELL’INSIEME. MONDRIAN PREVEDE UNA STRUTTURA MINIMALE CHE ACCOGLIE UN’AMPIA SERIE DI ELEMENTI ACCESSORI, DAI CUSCINI DI VARIE DIMENSIONI AI BRACCIOLI, DAI PIANI INTEGRATI AGLI SCHIENALI, DISPONIBILI ANCHE IN LEGNO E ATTREZZATI CON MENSOLE.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

TAVOLINI MONDRIAN, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. TRA RIGORE FORMALE E UNICITÀ DELLE SUPERFICI, TRA DISEGNO BIDIMENSIONALE E MATERICITÀ, TRA ASSOLUTO CONTROLLO DELLE PROPORZIONI E IMPREVEDIBILITÀ UNICA DEI MATERIALI NATURALI. LA FAMIGLIA DI COFFEE TABLE MONDRIAN VIVE SULLA DICOTOMIA TRA LEGGEREZZA FORMALE E SOLIDA PRESENZA DELLA MATERIA, TRA SOTTILI PIANI D’APPOGGIO E STRUTTURA METALLICA DALLE FINITURE RICERCATE.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

POLTRONCINA STANFORD, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. LA LEGGEREZZA È IL FILO CONDUTTORE DEL PROGETTO, LE SUPERFICI DANNO VITA A UN ABITO CHE APPOGGIA SU UNA STRUTTURA GIREVOLE IN ALLUMINIO PRESSOFUSO: IL CUOIO DISEGNA LE FORME DI STANFORD, SEGUE LA STRUTTURA PER DETERMINARE SCHIENALI E BRACCIOLI DELLA SEDUTA, TROVANDO LA SINTESI COMPIUTA FRA LINEE RETTE E MORBIDI RACCORDI.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

POLTRONCINA STANFORD, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. LA LEGGEREZZA È IL FILO CONDUTTORE DEL PROGETTO, LE SUPERFICI DANNO VITA A UN ABITO CHE APPOGGIA SU UNA STRUTTURA GIREVOLE IN ALLUMINIO PRESSOFUSO: IL CUOIO DISEGNA LE FORME DI STANFORD, SEGUE LA STRUTTURA PER DETERMINARE SCHIENALI E BRACCIOLI DELLA SEDUTA, TROVANDO LA SINTESI COMPIUTA FRA LINEE RETTE E MORBIDI RACCORDI.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

POLTRONCINA STANFORD, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. LA LEGGEREZZA È IL FILO CONDUTTORE DEL PROGETTO, LE SUPERFICI DANNO VITA A UN ABITO CHE APPOGGIA SU UNA STRUTTURA GIREVOLE IN ALLUMINIO PRESSOFUSO: IL CUOIO DISEGNA LE FORME DI STANFORD, SEGUE LA STRUTTURA PER DETERMINARE SCHIENALI E BRACCIOLI DELLA SEDUTA, TROVANDO LA SINTESI COMPIUTA FRA LINEE RETTE E MORBIDI RACCORDI.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

POLTRONCINA STANFORD, DESIGN JEAN-MARIE MASSAUD 2016. LA LEGGEREZZA È IL FILO CONDUTTORE DEL PROGETTO, LE SUPERFICI DANNO VITA A UN ABITO CHE APPOGGIA SU UNA STRUTTURA GIREVOLE IN ALLUMINIO PRESSOFUSO: IL CUOIO DISEGNA LE FORME DI STANFORD, SEGUE LA STRUTTURA PER DETERMINARE SCHIENALI E BRACCIOLI DELLA SEDUTA, TROVANDO LA SINTESI COMPIUTA FRA LINEE RETTE E MORBIDI RACCORDI.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

POLTRONA SANTA MONICA LOUNGE DISEGNATA DA JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM, 2012. DISPONIBILE CON RIVESTIMENTO IN TESSUTO E PELLE, A SCELTA CON CUCITURE E BORDURE IN 10 DIVERSI COLORI

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

FORME LINEARI PER IL DIVANO IMBOTTITO TRIBECA DISEGNATO NEL 2012 DA JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

SEDIA VENTURA DI JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM. IL RIVESTIMENTO FINALE PUÒ ESSERE IN TESSUTO, ECOPELLE E PELLE

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

LETTO MATRIMONIALE IPANEMA, DISEGNATO DA JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM NEL 2013. HA I FIANCHI E LA TESTATA IN LEGNO MASSELLO CON FINITURA IN ROVERE

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

TAVOLO HOWARD DISEGNATO DA JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM NEL 2011. LA STRUTTURA AUTOPORTANTE È IN LEGNO E ACCIAIO

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

MAD CHAIR, DISEGNATA DA MARCEL WANDERS NEL 2013 PER POLIFORM E DISPONIBILE CON RIVESTIMENTO IN TESSUTO E PELLE. GAMBE IN MASSELLO DI LEGNO CON FINITURE A SCELTA TRA ROVERE CENERE, ROVERE SPESSART E ROVERE NATURALE

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

IPANEMA DI JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM, 2013. SEDUTA AVVOLGENTE E VERSATILE, È DISPONIBILE CON FINITURE DIVERSE

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

SEDIA VENTURA DI JEAN-MARIE MASSAUD PER POLIFORM. QUI NELLA VERSIONE CON BRACCIOLI E RIVESTIMENTO IN TESSUTO

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

DIVANO BRISTOL DISEGNATO DA JEAN-MARIE MASSAUD NEL 2013 PER POLIFORM. CREATO DA ELEMENTI COMPONIBILI, HA UNA DOPPIA CUSCINATURA

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

MAD CHAIR, DISEGNATA DA MARCEL WANDERS PER POLIFORM, NELLA VERSIONE CON BRACCIOLO SINGOLO

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Photo

LETTO MATRIMONIALE JACQUELINE DISEGNATO DA JEAN-MARIE MASSAUD NEL 2011 PER POLIFORM. MODELLO IMBOTTITO CON INSERTO DI COLORE NELLA TESTATA

Altri da Poliform
Hilton hotel lago di Como - stanze con arredi Poliform L'hotel Hilton sul lago di Como
sedute poliform collezione jane di emmanuel gallina Emmanuel Gallina per Poliform

Poliform progetto residenziale a Londra Un progetto residenziale a Shoreditch

Poliform by Jean-Marie Massaud Poliform e Jean-Marie Massaud

cucine poliform varenna Poliform rebranding
poliform zona giorno Day Collection


poliform zona notte Night Collection
Poliform progetti contract I nuovi progetti contract di Poliform

poliform collezione quid Living contemporaneo

arredo cucina varenna Varenna: into the kitchen

www.best-cooler.reviews/corona-coolers-and-ice-chests-to-make-your-summer-unforgettable/

photolifeway.com

www.buysteroids.in.ua